Terremoto del Friuli

Io stavo a Udine, bambino, si sentì benissimo la scossa.
Nel male devo dire che ci furono anche dei lati positivi, dopo aver passato in strada una settimana con i vicini di casa eravamo diventati e rimanemmo amici , per lunghi anni ci ritrovavamo la sera in giardino a chiacchierare amabilmente, furono, per me, anni felici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: