I soldi degli sms di L’Aquila

Ho letto su un giornale on line che le donazioni via sms del terremoto di L’Aquila non sarebbero stati spesi ma conferiti ad un fondo di garanzia. Seppure ci sia qualcosa di strano nel conteggio, i 5 milioni originari, finiti i pagamenti dei mutui garantiti,  circa 600, ci sono ancora e li avrebbero adesso trasferiti alla Regione che li potrà usare a piacimento, dicono.
In pratica a qualcosa sono serviti questi soldi degli sms, ma coerenza vorrebbe che lo stato li restituisca a chi aveva mandato gli sms, visto che la loro destinazione si è esaurita.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: