Sicurezza dei treni, non basterebbe un gps da 300,00 euro invece del raddoppio dei binari?

L’incidente ferroviario ha dell’incredibile con le tecnologie odierne e a basso costo.
Ad esempio sono in vendita dei navigatori satellitari per automobili che al costo di circa 300,00 euro è anche collegato alla rete cellulare, spendendo poco di più per inserire nel software la rilevazione di un altri treno che abbia lo stesso sistema e inserendo un automatismo di frenata o almeno il suonare di un allarme che avvisi il personale del treno di frenare si potrebbero evitare inconcepibili incidenti ferroviari.
E se qualcuno volesse mangiarci su queste cose, chiamiamolo com’è: ASSASSINO.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: