Il terremoto in Friuli di quarant’anni fa

Mi ricordo che ero bambino, a Udine, guardavamo un film comico con un uomo che mentre faceva la doccia doveva uscire tutto pieno di schiuma sul pianerottolo e rimaneva chiuso fuori.
Sentita la scossa fuggimmo fuori, il vialetto di casa si muoveva a onde.
Il vicino, pilota d’aereo, non scese, completò la doccia, si vesti’ di tutto punto e scese in strada mezz’ora dopo il terremoto. Passammo la notte in automobile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: