Calcio vincolo dai 16 ai 25 anni

Per me uno dei principali motivi per cui il calcio italiano non produce più talenti è il vincolo che viene dato alle società dilettantistiche dai 16 ai 25 anni di età.
I ragazzini SONO VINCOLATI PER 9 ANNI.
Ne consegue una scarsa mobilità dei giocatori perché se le squadrette fanno richieste esose, care, per cedere il giocatore o lo stesso giocatore serve alla squadretta la cessione non avverrà.
Ma non solo, tanti si ritirano se cambiano luogo di studi, perché la squadretta blocca il cartellino e se devi interrompere di giocare sei fuori e se a 25 anni non hai sfondato anche se ne avevi le qualità, ma perché ti hanno bloccato il cartellino, tanto vale che ti cerchi un altro lavoro.
9 anni sono troppi. E soprattutto devi firmare il vincolo a 16 anni.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: