Meglio laureato a 21 anni o a 28? Meglio a 25 con laurea vera! quinquennale.

In effetti quello che ha detto che è meglio un laureato a 21 anni con bassi voti che uno che si laurea a 28 anni a pieni voti non ha tutti i torti.
Io preferirei un laureato di laurea quinquennale, detta Magistrale, a 25 anni, trovo che i laureati brevi (laurea triennale) non hanno acquisito nozioni adeguatamente superiori a quelle del diploma, ciò dipende ovviamente da come è strutturata la nostra scuola. Per di più quelli delle lauree brevi arrivano prima sul mercato del lavoro portando al ribasso la professionalità del lavoratore qualificato che dovrebbe essere il laureato. Non è detto che la laurea sia necessaria per lavorare ma è un indicatore che chi ha voglia di soffrire a studiare si impegnerà anche nel lavoro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: