Ucciso dal vitello d’oro

Noto che solo su Mediaset stanno dando la giusta evidenza al grave di fatto di cronaca verificatosi in Val Camonica, dove una grossa statua del Cristo in croce è caduta uccidendo un fedele che si trovava lì sotto.

Le televisioni governative evitano accuratamente ogni argomento diverso dalla politica, cui dedicano almeno 25 minuti su 30 totali, a quanto ho visto oggi.

Non sono d’accordo con la celebrazione di Dio fatta attraverso le statue e le chiese, mi sembrano dei vitelli d’oro e mi chiedo tante volte se non fosse stato preferibile spendere quelle cifre che ritengo costino per aiutare i poveri.

Per come era costruita questa opera mi pareva evidente la temerarietà della struttura particolarmente sbilanciata, almeno all’apparenza, ma non sono un esperto e suppongo che ci siano dei calcoli e riscontrare se nell’accaduto ci siano delle colpe spetterà agli organi giudiziari e a tecnici esperti in materia.

Forse hanno ragione i musulmani ad impedire le rappresentazioni di Dio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: