L’amore vero contro il matrimonio d’interesse

Secondo me  almeno nella classe borghese c’è un grave dilemma tra amore duraturo e amore d’interesse, soprattutto per le donne perché di per sé gli uomini sono più istintivi nelle loro scelte.

L’amore d’interesse permette alle donne di allevare dei figli nelle migliori condizioni permettendo loro studio e attività borghesi quali musica e sport mentre il matrimonio d’amore per un uomo più povero le esporrebbe al rischio di non avere tutto ciò, si sa che Darwin insegna che l’evoluzione della specie privilegia gli animali dalle maggiori possibilità riproduttive.

Però a mio avviso ciò crea un dissidio interno tra sentimento vero e sentimento sociale riproduttivo. E soprattutto nell’impermanente mondo odiernola facilità di separazione delle coppie rende difficile portare a compimento nel lungo termine i matrimoni d’interesse, c’è il fondato rischio che si sciolgano prima di aver portato la progenie allo sviluppo o che renda difficile farlo con i presupposti iniziali della coppia unita per sempre.

Questo è un ragionamento abbozzato, buttato giù come m’è venuto in mente.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: