Questa storia dell’Equitalia è veramente esagerata però la rateizzazione a sette anni è poco

Pagare le tasse dovrebbe essere un dovere morale.

L’equitalia ha sbagliato sonoramente quando ha iniziato ad iscrivere le ipoteche sulle case per 1.000,00 euro di multe non pagate, era una sanzione esagerata ed infatti è stata fatta una normativa per aumentare gli importi del debito che concedesse la possibilità di iscrivere ipoteca legale, ma ormai il guaio era fatto.

Però come pensavano gli evasori di farla sempre franca?=

Oppure perché non se la prendono con quel commercialista che apparentemente si è dimenticato di inviare le loro dichiarazioni dei redditi? (ma il cliente di questo commercialista non si è mai chiesto perché non pagava tante tasse o non ne pagava proprio a differenza degli altri imprenditori che incontrava al bar?).

Detto ciò la rateizzazione in sette anni massimi è poco, soprattutto per quegli evasori quasi totali che hanno maturato grandi debiti (magari per colpa del commercialista, almeno parzialmente, ma questi commercialisti perché non vengono espulsi?).

Ciò perché avendo le iscrizioni ipotecarie dell’equitalia le Banche non possono finanziare queste imprese, e a dir la verità anche perché non avendo presentato la dichiarazione dei redditi queste imprese non possono comprovare un reddito, e, anche se dovessero dare la colpa al commercialista, non si presentano molto bene come competenze visto che non si sono mai posti il problema di controllare il commercialista stesso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: