La bassa considerazione di Tremonti per i sindacati dei lavoratori italiani

Durante il mese di luglio Tremonti ha fatto un’affermazione molto interessante, che mi pare passata sotto silenzio per il clima balneare.
Ha detto, più o meno, che “abbiamo fatto una riforma pensionistica delle più restrittive in Europa, ed i sindacati non hanno detto niente…”.
Cosa voleva dire Tremonti?
Potremmo ipotizzare:
1. che, nella trattativa per il nuovo sistema pensionistico, Tremonti aveva “sparato alto” perchè si aspettava che i sindacati facessero il loro lavoro protestando, e quindi poi nella trattativa qualcosa avrebbe ceduto il governo, qualcosa avrebbe ottenuto il sindacato, e quindi si sarebbe trovato un accordo, una via di mezzo meno punitiva per i lavoratori.
Ed invece i sindacati non hanno eccepito niente.
2. i sindacati ormai non contano più nulla.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: