Benzina e diesel aumentati in un anno del 15 e 17 per cento

Malgrado la crisi, i minori consumi, il minore prezzo del petrolio al barile, continuano inesorabilmente a crescere i prezzi di benzina del 15% da maggio scorso e del 17% il diesel!

Tipico esempio della legge della domanda e dell’offerta, questa è l’efficienza dei nostri mercati.

Il peggio è che appena si sente un minimo di ripresa economica la crescita del prezzo dei derivati dal petrolio ammazza direttamente qualsiasi speranza di crescita economica, spingendo tutti a spendere di meno.

Secondo me è stato sottovalutato questo fattore come causa dell’attuale crisi economica.

L’unica speranza è che questa dinamica favorisca la de-globalizzazione rendendo non conveniente l’attuale insensato trasporto delle merci da un continente all’altro e viceversa.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: