La pupa ed il secchione prima puntata: ma quanto era bianca la Barale?

Titolo ad effetto sperando di ottenere qualche lettore in più! ;-D sorry.

A mio avviso, questo è stato il mio primo pensiero, la Barale era troppo bianca, le gambe in particolare; avrebbe dovuto prendere un po’ di sole prima di presentare un programma, rigida poi….
Le pupe erano veramente mozzafiato! In particolare m’è piaciuta la pupa più prosperosa😀.

Non m’è piaciuto quel secchione che, appena entrato, ha insultato una pupa che lo disdegnava, se aveva deciso di partecipare al gioco è inutile che si sia offeso:  è stato sottoposto all’iniziale gogna per la poca avvenenza, cosa che era assai prevedibile ed ovvia, ed in futuro il programma cercherà di far vedere come anche i secchioni hanno degli altri pregi se trascuriamo il solo aspetto fisico, che conta ma nella vita non è tutto (per possedere una pupa contano anche il potere, i soldi…, scherzo ovviamente, ci sono anche tante bellissime donne che stanno con gli uomini che semplicemente amano, però il cinismo fa tanto blogger famoso…).
Mi sono sbellicato dalle risate quando hanno denudato i secchioni, ce n’era uno pelosamente fornito che sembrava il campo di gioco del tris.
Volgarità in effetti ce n’era di assortite, un po’ una caduta di stile quella di far dichiarare ai secchioni i propri trascorsi o non trascorsi sessuali (mitico quello che ha detto di aver contato le 40 volte! ;.D ) ma è televisione commerciale, un po’ come la tv via cavo americana passa un po’ di tutto e per certi aspetti, se sospendiamo un pochetto la critica può essere anche divertente (visivamente) e … sociologicamente interessante se ripristiniamo la critica😀.

D’altronde se mia figlia un giorno manifestasse il suo piacere di diventare famosa andando in televisione a mostrare seno e sedere come le pupe in questione ne sarei assai deluso, mi sentirei di aver sbagliato tutto nell’educazione.

Almeno avremo qualcosa da scrivere sul blog per un certo periodo e avremo la possibilità di diventare dei blogger di successo!😀.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: