Nuova attività, il canone di affitto è giusto, ce la faremo a pagarlo?

Uno dei passaggi cruciali per aprire una nuova attività in locali in affitto è quello del valutare la congruità del canone di affitto.

Guai a voler affittare proprio un immobile in una determinata via, bisogna valutare più proposte.

Inoltre bisogna ben valutare se il fatturato raggiungibile permette di sostenere quel canone di affitto, perchè spesso ho riscontrato nella mia esperienza dei canoni di affitto insostenibili e quindi finisce che le ditte durano al massimo un paio di anni e poi divengono insolventi.

Un canone di affitto di 5000 euro al mese vuol dire 60.000 l’anno, 600.000 in dieci anni, non è che convenga comprare un immobile che prenderlo in affitto?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: