I lavori della Maddalena sono la prova del fallimento della Protezione Civile Spa, che si torni a fare protezione civile, non edilizia d’emergenza!

I lavori della Maddalena per il G8 sono la prova del fallimento del progetto PROTEZIONE CIVILE SPA, non per eventuali abusi negli appalti, ma perchè è stata spesa una cifra enorme, senza controlli con la scusa dell’emergenza, per un appalto pubblico finalizzato al G8, CHE NON E’ STATO USATO PER IL G8.

Il G8 si è tenuto altrove e i soldi pubblici sono stati spesi inutilmente!

Inutilmente ed urgentemente, ed adesso devono trovare un’altra destinazione per queste immense costruzioni, ma è ovvio che se erano state progettate per uno scopo dovranno essere modificate, privatizzate, ri-urgentemente modificate dalla protezione civile?

In ogni caso, se dovevano essere delle strutture portuali o turistiche suppongo che si poteva spendere di meno, se non c’era il G8, se non c’era l’urgenza.

Non so cosa possiamo pensare noi giovani che lavoriamo e a cui lo stato, per risparmiare, allontana sempre di più l’età della pensione, a cui lo stato taglia i trasferimenti alle regioni, gli insegnanti che hanno perso il lavoro per la riforma della scuola. Non si interpreti questo mio post come un sostegno al Partito Democratico, che se lo avessimo eletto avrebbe fatto ben di peggio che il Governo Berlusconi, in quest’epoca di estrema concertazione tra i partiti dei differenti schieramenti, a parte le vane parole.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: