Articolo fuorviante sulla moratoria rate mutuo su Repubblica

Il 26 gennaio c’era un articolo sulla moratoria delle rate dei mutui delle famiglie in difficoltà.

Sottotitolo: “ma la moratoria può costare fino a 6.000 euro”.

“la moratoria, pur dando un po’ di respiro a chi è in difficoltà, allunga la durata del mutuo ma soprattutto fa aumentare i costi”.

Il considerare il maggior costo di avvalersi della moratoria rate è errato a mio avviso, non c’è un perverso meccanismo punitivo che colpirà chi si avvarrà della moratoria, ma semplicemente, allungandosi il mutuo, sospendendo le rate, dovranno essere pagati degli interessi per il maggior utilizzo del capitale prestato al mutuatario. Il meccanismo può essere semplificato così, è come se la famiglia facesse un altro finanziamento a durata un anno per pagare le rate del mutuo.

Visto che la normativa vuole agevolare chi è in difficoltà, suppongo che chi ricorrerà a questa moratoria lo farà perchè costretto dalla perdita del lavoro o casi simili, non potrà scegliere.

E, finita la moratoria, riprenderà a pagare il mutuo, sperando che la situazione economica della famiglia sia migliorata nel frattempo.

Forse è meglio sospendere la rata per la sola quota capitale, come accade per l’avviso comune per le piccole e medie imprese,  se il meccanismo sarà quello di addebitare tutti gli interessi al fine dell’anno.

Sarebbe bello che questo interesse andasse a formare quota capitale alla fine dell’anno, ma mi sa tanto che per motivi dovuti alle nostre leggi, ciò non sarà possibile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: