Brunetta e i bamboccioni fuori di casa

Volevo far notare che ci sono anche tanti ragazzi che lavorano, stanno in casa perché non hanno trovato l’anima gemella e contribuiscono economicamente all’andamento della famiglia.

Ma questo Brunetta che critica tanto i figli degli altri  ne ha anche di propri? (e quindi parla di qualcosa che ha sperimentato, non l’essere figlio, ma l’essere genitore).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: