La situazione della donna nel mondo occidentale: non ha mica tutti i torti Gheddafi

Leggevo su adkronos delle affermazioni del leader Libico.

Incredibilmente trovo che alcuni dei ragionamenti siano condivisibili.

In particolare sulla donna.

Quella che noi chiamiamo parità, evoluzione, modernizzazione alla fin fine provvede alla distruzione della parte costruttiva dell’animale homo sapiens.

La tensione all’adozione dei moderni modelli maschili lavorativi porta a snaturare la donna rendendo difficile l’espletamento delle funzioni fisiologiche del generare ed allevare figli.

I figli stessi in questa ricerca della sola efficienza economica, preparazione ad una futura carriera, vengono snaturati in dei piccoli robot nel cui software introdurre continui cambiamenti.

Concordo che la donna abbia il diritto di scegliere come vivere, ma dovrebbe anche avere il diritto di fare quella scelta retrograda, considerata tale almeno, di dedicarsi alla cura dei figli, all’amicizia con le altre donne, ad una vita che non sia volta solo alla massima produzione di reddito ed alla economica guerra di tutti contro tutti cui si assiste quotidianamente.

E anche le donne che scelgono di lavorare, e questa è una scelta che purtroppo dovranno fare tutte, dovrebbero essere aiutate dalla società nell’allevamento dei figli, mentre al momento se sei fortunata hai al massimo l’aiuto della famiglia o della famiglia allargata.

Ho detto che la scelta la dovranno fare tutte, infatti visto il continuo calo del potere di acquisto dei redditi, checché ne dica Brunetta, e la sempre maggiore insicurezza del lavoro, per poter avere una famiglia LE DONNE SONO COSTRETTE A LAVORARE.

Come dice Gheddafi, insomma.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: