Decisioni lavorative in una struttura burocratica privata

Nell’ambito della mia struttura burocratica, gradino 2 di cinque,  e del mio ruolo di esprimere un parere formalizzato avevo due scelte disponibili , diciamo genericamente A e B (nella realtà la situazione era più complicata, ma non rileva ai fini dell’esposizione).

A POSITIVO

B NEGATIVO

Tutto MI diceva di consigliare la decisione B NEGATIVO, ma il mio capo ufficio si sarebbe arrabbiato (anche perché il dire di no sembra essere riservato ai livelli superiori al mio), si sarebbe arrabbiata la struttura che proponeva la soluzione A prima di me, si sarebbe arrabbiato il cliente, magari proprio con me.

Allora ho prima cercato di lavorarmi la struttura proponente, sperando di farli rinsavire (ma sai che il Direttore si arrabbierà…), non riuscendoci ho affrontato il capo, il quale ha detto di mettere la soluzione APOSITIVO.

Ho messo APOSITIVO, poi il grande boss ha detto che la soluzione è BNEGATIVO, il mio capo ha spiegato al grande boss i veri motivi del perché aveva scelto APOSITIVO, ha perso però la battaglia logico dialettica con il grande boss per poi scaricare (solo verbalmente, niente di che) l’errore sul capo struttura proponente, e infine la soluzione raggiunta dalla nostra struttura burocratica è stata:

B NEGATIVO.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: