I quotidiani per me sono tutti giornali di partito

Da giovane, quando si è tutti più ingenui e si vorrebbe contribuire ad un mondo più giusto., leggevo Repubblica, ho smesso quando mi sono accorto che politicamente non era più obiettivo.

Come gran parte degli altri quotidiani, d’altronde, molti di quelli che vanno per la maggiore sono scandalosamente schierati.

E con l’euro hanno anche aumentato il prezzo ad un euro e più.

Non mi dispiace il Sole24Ore, che leggo per lavoro e che alla fin fine, pur essendo ovviamente filo imprenditoriale, fornisce le notizie economiche che servono a chi voglia sapere qualcosa su come evolve questo mondo (anche quelle scomode, in piccolo magari o sugli inserti), poi mi piace molto radio24 che ascolto sempre in auto.

Ogni tanto prendo Libero (per farmi due risate), Il Gazzettino, il Messaggero Veneto per le notizie locali.

Poi leggo vari mensili, National Geographic, Oasis, Foto Cult, Zoom, perchè ho la passione per la fotografia, ho una Eos450D con cui mi diverto molto, Computer Bild o altri per l’informatica.

Leggo anche Famiglia Cristiana, cui sono abbonato, perché oramai è l’unica rivista che possa permettersi di criticare la politica e di farci sapere come effettivamente le cose stanno. Però sono un po’ ateo: non pretendo di essere totalmente coerente.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: