Quando i patenti vi dicono di tornare a casa, che non vi obbligheranno a sposarvi, non fatelo

Posted in Uncategorized on maggio 12, 2018 by scorpionedargento

Così sono state imbrogliate due povere ragazze, una è stata uccisa in Pachistan l’altra violentata con l’aiuto degli indegni padre e fratelli e poi ha ucciso il marito ed adesso è stata condannata a morte.

Se ci sono incompatibilità morali con quello che vogliono i genitori meglio andare via, lontano, e non tornare più! Senza rimorsi, la priorità deve essere sempre la vita (libera, il che non vuol dire che non si hanno impegni morali, ma che si hanno ALTRI impegni morali, altrettanto validi e che nessuno può permettersi di criticare o giudicare).

La FAMIGLIA È CHI CI COMPRENDE E CI SOSTIENE, NON CHI CI COMANDA NÉ CHI CI DANNEGGIA.

Annunci

Chi ha messo la clausola di aumento automatico dell’Iva?

Posted in Uncategorized on maggio 12, 2018 by scorpionedargento

Dalla data di inserimento che trovo sul Corriere della Sera, “luglio 2011” la risposta parrebbe inaspettata: il governo Berlusconi! Poco prima dell’avvento del governo tecnico Monti.

Dopotutto penso che ciò sia stato fatto perché il governo Berlusconi aveva sì ridotto le tasse, le entrate ma senza trovare nuove fonti di entrata, reggendo fino al 2011, anno in cui il metodo deve essere giunto al limite di non sostenibilità, però l’aumento Iva non deve essere stato sufficiente, tant’è che ci siamo ritrovati con Monti e Fornero.

Cio è interessante perché anche Lega e 5stelle si propongono di ridurre le tasse e di dare il reddito di cittadinanza. Chissà se troveranno le coperture o tra una ventina di anni andremo in pensione non a quota 100 ma a 100 anni di età più 60 di contributi e cioè mai.

Le polpette svedesi sono turche, mi pareva!

Posted in Uncategorized on maggio 5, 2018 by scorpionedargento

Leggo ciò sul Corriere della Sera di venerdì 4 maggio 2018. La notizia esce in Svezia probabilmente perché i soliti benpensanti buonisti svedesi, corrispondenti a mio avviso al nostro PD, vorrebbero contrastare le correnti di pensiero anti islamiche, generate dal fatto che gli islamici stanno portando da noi arretratezze culturali, come la segregazione delle donne in casa e i matrimoni combinati, e l’inferno della guerra di religione che già ha distrutto il Medioriente e l’Africa ed anche l’isola di Bali. Tant’è che tutti scappano e poi incoerentemente cercano di portare qui le stesse cose con ingratitudine.

Penso che noi italiani, viaggiatori e esperti di cucina lo avessimo già capito che le polpette dell’ikea erano una ricetta turca!

Le polpette dell’ikea sono una ricetta turca, non svedese. Potenza della globalizzazione che falsifica anche le radici alimentari. Per la cronaca non le compro più quando vado all’ikea, le polpette congelate, il sapore e la qualità è molto peggiorata, e si sta poco a farsi delle polpette buone in casa, magari facendosi macinare pezzi di carne dal macellaio. Il salmone affumicato è invece molto buono e dal prezzo conveniente. Però attenti a non far passare la marmellata di agrumi per piatto Svedese! Sempre che sia italiana e non cinese, da cui provengono le piante di agrumi originarie! Forse.

Lo stallo dopo le elezioni

Posted in Uncategorized on maggio 5, 2018 by scorpionedargento

Le stallo dopo le elezioni è sconcertante. Ne escono male tutti, in particolare il duo Renzusconi che per contrastare l’avvento dei populisti ha fatto tale legge elettorale e adesso fa blocco per impedire qualunque governo che includa i cinquestelle. Ma anche i cinquestelle che habno esagerato, ponendo esagerate questioni morali. Mi sembra improponibile che chi fa politica lo faccia gratis perché altrimenti si candiderebbero solo i ricchi e chi non ha un lavoro e quindi non ha nulla da perdere.

Dolores O’Riordan e le molestie, perdoniamola

Posted in Uncategorized on maggio 5, 2018 by scorpionedargento

La scuso, Dolores, se effettivamente si fosse suicidata, come pare di capire, mi verrebbe da colpevolizzare, aveva dei figli, doveva pensare ai figli, al dolore che lascerà loro, per tutta la vita avranno dentro il dolore della madre suicida che li ha abbandonati.

Ma, però, le darei il perdono, dalle canzoni sorge il dubbio che sia stata molestata o violentata da piccola, il che l’avrebbe distrutta, era debole non ce l’ha fatta, neanche per i figli. Forse non tenersi dentro la cosa non le ha giovato. Perdoniamola.

Fee fi fo, guardate, ascoltate questa canzone.

Ho avuto un po’ paura nel condividere questo mio pensiero per non fare danno a qualcuno, tant’è che lo pubblico solo oggi. C’era un articolo sul Corriere della Sera sui Negramaro che avevano fatto una canzone assieme alla O’Riordan.

Molestie sessuali, forse si sta esagerando annullando il premio 2018 del Nobel per la letteratura, oppure grande performance artistica?

Posted in Uncategorized on maggio 5, 2018 by scorpionedargento

Non premiare nessuno perché il marito di una componente della giuria che attribuira’ il Nobel per la letteratura è accusato di molestare donne sotto certi aspetti mi pare esagerato e sotto altri pare una grande performance artistico poetica.

L’esagerazione è stigmatizzare tutti i rapporti lavorativi in cui è implicata o inevitabile, diciamo anche una strisciante come il biblico serpente tentatore che ci ha fatto cacciare dal paradiso, corrente di attrazione fisica, di apprezzamento per la bellezza almeno. Diverso è invece che chi ha il potere pretenda prestazioni sessuali da chi lavora alle sue dipendenze, che è eticamente una vergogna e una illegalità. Anche le donne che per fare carriera si offrono sono eticamente in torto, rubano il lavoro a chi merita. Mi fa sospettare anche la tardiva segnalazione da parte di attrici e modelle, anche se forse la possibilità di denuncia è loro possibile solo oggi che c’è un movimento di pensiero che dà loro sostegno.

Annullare il Nobel perché il marito di una giurata, fotografo di moda, è accusato di essere un molestatore seriale potrebbe essere esagerato oppure un grande atto artistico che porta a conoscenza di tutti che i molestatori non sono solo gli uomini ma sono colpevoli anche le donne che li sostengono, e fanno finta di non vedere, le mogli ufficiali.

Non è bello comunque neanche vedere tutti questi aspiranti fotografi che scattano donne nude, né i corsi di nudo dei circoli fotografici né il corso sul libro del National Geographic. È ovvio che il fine non sia la foto ma il minimo vedere o possedere l’immagine di una donna nuda.

Avengers, infinity war, così non mi piace per niente

Posted in Uncategorized on aprile 29, 2018 by scorpionedargento

Questo è l’ultimo che vedo, secondo me un film al cinema a puntate non è ammissibile. I gusti sono gusti e questi non sono i miei, gli effetti speciali saranno anche tanti ma manca la storia, manca il sentimento, manca la debita fine di un film di supereroi. Ma abbiamo proprio bisogno di vedere una guerra infinita? Sembrava Salvate il soldato Ryan!

Vedremo se chi ha pensato questa cosa avrà avuto ragione.